Protezione del Fegato

Le novità di febbraio

I farmaci per la salute del fegato vengono prescritti per affrontare specifiche condizioni epatiche o per supportare la funzione epatica complessiva. Questi farmaci sono in genere utilizzati per gestire le malattie del fegato, promuovere la rigenerazione epatica, ridurre l'infiammazione o proteggere il fegato da ulteriori danni. È importante notare che l'uso di farmaci per la salute del fegato deve sempre avvenire sotto la guida di un professionista sanitario o di uno specialista del fegato.

Ecco alcuni tipi comuni di farmaci utilizzati per la salute del fegato:

  • Acido ursodesossicolico (UDCA): L'UDCA viene comunemente prescritto per il trattamento di alcune malattie del fegato, come la colangite biliare primaria e la colangite sclerosante primaria. Aiuta a migliorare il flusso biliare, a ridurre l'infiammazione epatica e a proteggere le cellule del fegato.
  • Farmaci antivirali: I farmaci antivirali sono utilizzati per trattare le infezioni virali che colpiscono il fegato, come l'epatite B e l'epatite C. Questi farmaci mirano a sopprimere la replicazione virale, ridurre l'infiammazione epatica e prevenire la progressione della malattia.
  • Corticosteroidi: I corticosteroidi, come il prednisone o il prednisolone, possono essere prescritti per ridurre l'infiammazione epatica in condizioni come l'epatite autoimmune o alcuni tipi di lesioni epatiche indotte da farmaci. Agiscono sopprimendo la risposta del sistema immunitario che può contribuire al danno epatico.
  • N-acetilcisteina (NAC): La NAC è un farmaco antiossidante che viene talvolta utilizzato in caso di sovradosaggio di acetaminofene (paracetamolo) o come trattamento di supporto per alcune patologie epatiche. Aiuta a reintegrare il glutatione, un antiossidante chiave del fegato, e può avere effetti protettivi.
  • Agenti protettivi del fegato: Questi farmaci, come la silimarina (estratto di cardo mariano), sono utilizzati come trattamenti complementari per sostenere la salute del fegato e proteggere le cellule epatiche. Possono avere proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
Login